Mai leggere email di lavoro prima di andare a dormire

Era una fredda serata di gennaio, il cielo era limpido, pieno di stelle e io ero felice.
In quella giornata era riuscita a rispettare tutti i miei impegni e obiettivi, avevo anche avuto del tempo libero per fare qualcosa che mi piace. Avevo mangiato uno dei miei piatti preferiti, avevo riso proprio tanto… era stata proprio una bella giornata!

Prima di andare a dormire decisi di pensare a quante cose belle avrei affrontato e imparato il giorno seguente, agli impegni che avrei avuto e per prepararmi al meglio decisi di leggere le email. 

Non lo avessi mai fatto! L’incantesimo del giorno perfetto svanì in un battito di ciglia. 
Non avevo considerato infatti la possibilità che qualcuno comunicasse certe cose per email, al posto di affrontare l’argomento di persona, tanto meno che non avesse tatto nel fare feedback (a quanto pare sono in pochi a sapere come si fanno).

Lo ammetto, l’errore è stato mio: io ho deciso di leggere le email, io ho deciso di dargli importanza in un momento sbagliato (a quell’ora non avrei potuto comunque fare niente), io mi sono rovinata la giornata da sola.

Da quel giorno per me vige la seguente regola:

Mai leggere le email di lavoro prima di andare a dormire;
soprattutto se è stata una bella giornata.
Romina Savioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...