Risposte lunghe– parte 2/7 esame scritto

QUALI SONO.

Dopo averti spiegato e dato qualche suggerimento in merito alle domande aperte a risposta breve (se te lo sei perso Risposte brevi – parte 1/7 esame scritto), il tipo di quesito di cui ti voglio parlare è la domanda aperta a riposta lunga.
Questo tipo di domanda è molto usata in materie umanistiche, essendo fatte per conoscere la vostra capacità di argomentare. Di solito vengono formulate in due modi:

  1. La domanda è molto breve, generica e vaga.
  2. La domanda è più lunga in quanto elenca su quali aspetti occorre prestare attenzione sull’esporre un argomento.

COME RISPONDERE

Innanzitutto bisogna leggere bene la domanda, e trovare le parole chiave.
Se abbiamo una domanda di tipo 1 sarà importante pensare a quali sono gli aspetti principali ed essenziali per riassumere al meglio l’argomento. Questo tipo di domanda, infatti, è usata per sapere se l’alunno ha inquadrato l’argomento nella sua totalità, inserito all’interno di un tema o contesto più ampio e generale.
Se abbiamo una domanda di tipo 2 sarà importante prestare molta attenzione a quali sono i punti e gli aspetti dei quali bisogna parlare, una minoranza di sfaccettature rispetto all’ampiezza dell’argomento generale.

Ti faccio un esempio. Tutti a scuola abbiamo studiato storia, perciò utilizzo questa materia per rendere l’esempio più vicino a tutti, in particolare le domande verteranno sulla Seconda Guerra Mondiale.
1. La Seconda Guerra Mondiale (cause, alleanze, trattati di pace, conseguenze e altri aspetti che ritiene importanti).
2. Analogie e differenze tra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale da un punto di vista militare, economico e di impatto sociale.
Come si può vedere da questi esempi entrambe le domande vertono sullo stesso tema e nel pensare a una possibile risposta noterete che alcuni aspetti sono essenziali da citare in entrambi i casi per rendere la risposta esaustiva; altri aspetti invece fondamentali nel primo caso sono del tutto irrilevanti nel secondo e viceversa.

Attenzione quindi a selezionare bene i contenuti della risposta, non occorre infatti scrivere tutto quello che si sa sull’argomento, soprattutto se non aggiunge completezza alla risposta perché non pertinente con quanto richiesto.

Pianifica bene la risposta. Essendo infatti una risposta lunga si dovrà scrivere almeno metà pagina (o anche di più). La risposta deve di conseguenza essere impostata come un breve testo descrittivo o argomentativo, ben strutturato, coerente e collegato, con un’introduzione, uno sviluppo e una conclusione.

Ricordati che la tua risposta deve poter essere ritenuta oggettivamente vera, quindi deve sempre argomentata. Scrivi date, nomi di persona, luoghi, dati statistici ecc. che confermino la tesi che vuoi sostenere.

COME STUDIARE QUANDO SI DOVRÀ AFFRONTARE UN ESAME CON DOMANDE APERTE A RISPOSTA LUNGA

Immagina di essere tu il professore, che ha il compito di spiegare l’argomento a qualcuno che è ignorante sul tema, come imposteresti la tua lezione? Da quali punti di vista riterresti opportuno osservare un evento per avere una visione più completa?
Se dovessi schematizzare l’argomento come lo suddivideresti?
Utile potrebbe essere ricorrere a questi tipi di schematizzazioni:

  • le “famose” 5W dei giornalisti (chi, dove, come, quando, perché)
  • prima/dopo
  • causa/effetto
  • il metodo scientifico (osservazione, teoria, ipotesi, esperimento, conclusione)

L’obiettivo infatti non dovrebbe essere studiare solo per capire, ma studiare per spiegare, perché è quello ciò che ti viene richiesto mediante le domande aperte a risposta lunga: spiegare!

TU COME TI PREPARI PER UN ESAME CON DOMANDE A RISPOSTA APERTA LUNGA?
CONDIVI I TUOI “TRUCCHI” E SUGGERIMENTI IN UN COMMENTO PER ARRICCHIRE CON LA TUA ESPERIENZA QUESTO ARTICOLO.

3 pensieri su “Risposte lunghe– parte 2/7 esame scritto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...